Vorresti diventare un grafico? Ecco da cosa iniziare

Il mondo del web nasconde al suo interno davvero tanti settori interessanti nei quali specializzarsi, da quello de web marketing a quello del copywriting, dalla realizzazione di siti web ai social media. Se invece è la grafica web il settore che più vi interessa, potreste impararne i passi fondamentali e specializzarvi, ottenendo magari preziosi consigli da chi svolge già questa attività di professione. Read more

Sessantunesima sagra dell’uva a Riolo Terme

Riolo Terme, vacanze, viaggi, consigli vacanze, vacanze alle terme, sagra dell'uva a riodo termeRiolo Terme, le terre di Faenza e la Romagna, rappresenano luoghi e colline che profumano di tradizione vinicola, da sempre all’avanguardia rispetto all’evoluzione della cultura della vite e del vino.

Il terzo fine settimana di settembre, da giovedì 13 a domenica 16, a Riolo Terme si incontrano le storie e le culture del vino, quella celtica e quella romana.

Un’occasione da non perdere per immergersi nella gioviale atmosfera romagnola e godere, oltreché del piacevole clima autunnale che accarezza queste colline, anche e soprattutto dell’ospitalità e della tavola, entrambe ricche gustose e soddisfacenti.

La sagra provinciale dell’uva di Riolo Terme, giunta quest’anno alla sua sessantunesima edizione, è nata appunto nel primo dopoguerra per celebrare l’uva, festeggiare il vino ed esaltare l’opera dei viticoltori impegnati nella vendemmia.

Oggi questo variopinto appuntamento trasforma il centro storico di Riolo Terme in un teatro dedicato ai piaceri della tavola e al divertimento. Alle 21:00 di giovedì 13 settembre si alzeranno al cielo i calici per inaugurare la festa nella sala San Giovanni dove si terrà un convegno dedicato al vino e alla vite, tenuto da esperti di settore.

Venerdì 14 settembre è invece l’ora dedicata alla tradizionale cena, quando tutti insieme e in allegria turisti, ospiti e locali, siedono affiancati nella lunga tavolata allestita in viale Matteotti.

Sabato 15 e domenica 16 il programma si arricchisce ancor più con la visita agli accampamenti celti e romani e la spettacolare rievocazione storica con le sfide fra i gladiatori

Per arrivare a Riolo Terme, da Nord, è consigliata l’uscita al casello autostradale di Imola, per seguire poi la Via Emilia in direzione Rimini, dove all’altezza di Castelbolognese si svolta a destra immettendosi nella Strada Statale 306 per Riolo Terme, che si raggiunge dopo circa 10 chilometri. 


Arrivando da sud, invece l’uscita consigliata è quella di Faenza, e di qui si prosegue attraverso la Via Emilia in direzione Bologna. Giunti a Castelbolognese, si svolta a sinistra immettendosi nella Snella Strada Statale 306 per Riolo Terme, che si raggiunge dopo circa 10 chilometri.

L’ingresso per i visitatori alla 61° Sagra dell’Uva di Riolo Terme è gratuito. Info IAT di Riolo Terme (RA) – Tel. 0546.71044